Little girl scientist with microscope on

COSA È HUWE1?

COSA È HUWE1?

Seleziona la lingua: Italiano | English

Quello che sappiamo sul gene HUWE1...

HUWE1 è un gene situato sul cromosoma X che contiene le istruzioni chimiche (DNA) per creare una proteina chiamata E3 ubiquitina-proteina ligasi. Questa proteina è presente in tutte le cellule del corpo umano, il che significa che qualsiasi variazione o mutazione nel gene HUWE1 può avere effetti significativi in ​​tutto il corpo.


Per maggiori informazioni su geni, cromosomi e varianti/mutazioni:  Genetic Alliance UK.


Cosa fa HUWE1?

La comprensione del ruolo del gene HUWE1 è ancora in via di sviluppo. Gli studi fatti fino ad oggi hanno dimostrato che ha un ruolo nel controllo del rilascio di neurotrasmettitori e nella formazione di neuroni nel cervello in via di sviluppo. È stato anche associato a disabilità intellettiva e a una serie di altre condizioni.

Che cos'è una variante del gene HUWE1?​

Piccoli cambiamenti nel DNA che compongono questo gene sono noti come "varianti" o "mutazioni" e vengono associati a una serie di caratteristiche e problematiche di salute per le persone affette da essi.

Nota importante:​

Le informazioni raccolte su questo sito si basano esclusivamente sul materiale raccolto dai genitori di bambini con una variante del gene HUWE1. Pertanto, queste informazioni si basano su ciò che abbiamo trovato nelle pubblicazioni scientifiche e in seguito a colloqui con i vari genetisti che hanno in carico i nostri figli. Noi non siamo genetisti o professionisti del settore medico e tutte le informazioni qui riportate non devono essere prese come guida medica.

È opportuno e consigliato consultare un medico per trattamenti e consigli di consulenza genetica in caso di dubbi, domande o chiarimenti sulla mutazione.

COME SONO COLPITE LE PERSONE?

Le varianti del gene HUWE1 possono interessare sia i maschi che le femmine. Tuttavia, poiché ad oggi sono poche le persone colpite, la ricerca sull'impatto dei cambiamenti in questo gene è ancora in via di sviluppo. 


Ecco un riassunto di ciò che sappiamo finora...

Quali sono le principali caratteristiche?

Le persone affette dalle varianti HUWE1 possono avere una gamma di caratteristiche e problematiche di salute differenti tra loro.

Lo studio più completo fino ad oggi ha riportato le seguenti caratteristiche comuni (anche se non presenti in tutti i casi):

  • Ritardo di sviluppo globale

  • Ritardo nel linguaggio 

  • Assenza di parole (o meno di cinque parole)

  • Disabilità intellettiva da moderata a profonda in molti casi, disabilità intellettiva lieve in alcuni

  • Bassa statura

  • Ipotonia (basso tono muscolare)

  • Mani e piedi piccoli

  • Microcefalia (testa piccola), anche se alcuni hanno teste più grandi

  • Dita sovrapposte

  • Epilessia

  • Stereotipie delle mani (movimenti ripetitivi)

  • Caratteristiche autistiche

  • Camminare: la maggior parte ha camminato a un'età media di 2,5 anni, anche se un numero ristretto di pazienti non è mai riuscito a camminare

  • Caratteristiche facciali: setto nasale largo, viso allungato, labbro superiore sottile e labbro inferiore pieno, impianto delle orecchie basse o ruotate posteriormente

  • Occhi: occhi infossati, epicanto inverso (pieghe della pelle intorno agli occhi) e blefarofimosi (piccole aperture oculari/palpebre poco sviluppate), strabismo, ipermetropia miopia ± astigmatismo e una minoranza con retinopatia (danni alla retina)


Altri problemi meno comuni includono contratture delle ginocchia (irrigidimento di muscoli/tendini), scoliosi (curvatura della colonna vertebrale), craniostenosi (cranio di forma anormale), costipazione e difficoltà di alimentazione.


Si tenga presente che gli effetti delle varianti HUWE1 sono stati riportati in pubblicazioni mediche precedenti con altri nomi, ad esempio "tipo di Turner Sindromico legato all'X con ritardo mentale (MRXST)".  Vedere un elenco di condizioni correlate sul database MedGen del National Center for Biotechnology Information.

Quante persone sono colpite?​

È difficile determinare esattamente quante persone sono colpite, ma il più ampio studio riportato nel 2017 includeva 21 pazienti con varianti HUWE1. 

La letteratura precedente riportava gruppi o famiglie più piccole con varianti HUWE1 ereditate. 

Il database DECIPHER include 50 pazienti con varianti di sequenza corrispondenti a questo gene. 

Noi genitori abbiamo un gruppo Facebook privato attivo per famiglie e individui affetti da varianti HUWE1 con oltre 300 membri, anche se poiché questo è composto da un numero di membri della famiglia (es. genitori, fratelli) il numero effettivo di individui con HUWE1 rappresentato sarà sicuramente inferiore.

COSA SUCCEDE PER L'EREDITARIETÀ ?

Le varianti HUWE1 sono legate all'X, il che significa che il gene HUWE1 difettoso si trova sul cromosoma X. 


La maggior parte delle varianti HUWE1 sono de novo (ossia sono nuove, si generano da sole senza che uno dei genitori sia portatore o affetto) ma in alcuni casi vengono ereditate.


Comprendere l'ereditarietà di qualsiasi condizione genetica può essere complicato e dovrebbe essere sempre discusso con un genetista o un consulente genetico.

Nuove varianti/de novo

Le varianti HUWE1 nuove o "de novo" si verificano in un bambino ma nessuno dei genitori ha la variante o mostra sintomi. 

La mutazione potrebbe essersi verificata prima del concepimento o subito dopo. 

La maggior parte delle varianti di HUWE1 sono de novo.

Varianti ereditate

Le varianti HUWE1 possono anche essere ereditate da una madre che non è affetta o solo leggermente colpita. In questo caso la madre porta il gene difettoso su uno dei suoi cromosomi X ma di solito ha pochi o nessun sintomo (portatrice sana).​

Cosa significa questo per le generazioni future?

Le femmine che non sono affette o lievemente colpite possono trasmettere una variante del gene HUWE1 ai loro figli.​ È teoricamente possibile che se una donna gravemente colpita continuasse ad avere figli, i suoi figli avrebbero una probabilità del 50% di essere colpiti.

​​In caso di un maschio le probabilità sarebbero del 50% (o sano o malato). In quanto i maschi avendo un cromosoma X e un cromosoma Y rischierebbero di ereditare la X affetta dalla madre. 

In caso di una figlia invece, quest'ultima potrebbe ereditare il cromosoma X affetto e di conseguenza la variante HUWE1. Potrebbe quindi essere inalterata, lievemente o gravemente colpita. 


Se un maschio affetto avesse un figlio, per impostazione predefinita, trasmetterebbe il suo cromosoma Y, il che significherebbe che il bambino non sarebbe affetto.​Tuttavia, attualmente non sono stati segnalati casi di individui che sono significativamente colpiti dalla sindrome correlata a HUWE1 che hanno poi avuto figli propri.​ 


Ancora una volta, chiunque voglia capire la propria situazione in merito alla ereditarietà della mutazione dovrebbe discuterne sempre con un genetista o un consulente genetico. 

VUOI SAPERE DI PIÙ?

I link alle ultime pubblicazioni sono presenti nella sezione "Ultime ricerche" di questo sito.​


I seguenti siti sono utili anche per ulteriori informazioni su malattie genetiche rare, geni, cromosomi e DNA:

Per saperne di più sulla ricerca e il supporto alle famiglie e agli individui con HUWE1:

  • Unisciti alla nostra community Facebook 

  • Ulteriori informazioni sull'organizzazione no profit di beneficenza statunitense Louie's Huwe (US EIN: 86-1930096).